mercoledì 22 febbraio 2012

Shall we dance?

Stasera tornando a casa in macchina ho sentito questa canzone di Eric Clapton e anche se ero stanca, mi sono sentita improvvisamente felice. Vi capita mai?
Avevo un sorriso stampato in faccia, perché mi sono tornati in mente i festini che facevamo a casa di qualche compagno di classe all'età di 13 o 14 anni. Altro che discoteca (che non amo), bastava che ci fosse un garage disponibile, un vecchio giradischi (ebbene sì il vecchio vinile), due luci fatte in casa, panini e tramezzini e la festa decollava. Ah, bei tempi, in cui, con poco, ci si divertiva.
E questo come lento è eccezionale!
Shall we dance?

6 commenti:

  1. Anche io ho sempre preferito le feste negli "scantinati" a quelle in discoteca.
    Bacio.
    Miky

    RispondiElimina
  2. Davvero una bella canzone ... riporta anche me indietro nel tempo....

    RispondiElimina
  3. @Velma @Miky @Mr.Loto
    Bella, vero? Ieri sera ero un po' nostalgica ma non triste. A volte ricordare i bei momenti di quando eri ragazzina ti mettono di buonumore.

    RispondiElimina
  4. Sì, è vero, vengono in mente anche a me quelle belle feste "fatte in casa"... ora sono di buonumore anch'io.
    Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di averti dato un po' di buonumore. E senza nessuna fatica. Non è fantastico?

      Elimina