sabato 27 settembre 2014

Amicizia e belle persone

Cos'è l'amicizia? Che valore ha? 
Ho sempre dato molta importanza a questo sentimento. Non ho mai avuto tante amicizie e negli ultimi anni, ne ho veramente sentito la mancanza.
La vita spesso fa allontanare le persone che ci hanno accompagnato durante l'infanzia e l'adolescenza e, chissà perché, per alcune persone è più difficile fare nuove amicizie.

Si dice spesso che le relazioni virtuali siano false e non si può negare che non c'è niente di meglio di un paio di occhi che ti scrutano, mentre cerchi le parole per spiegare quello che provi, le tue frustrazioni, le tue paure, ma anche le tue gioie.
Però non riesco a togliermi dalla testa l'idea che l'esperienza degli ultimi anni qui nel blog mi abbia aiutato a superare una certa diffidenza verso le persone, retrogusto lasciato da amicizie sbagliate.
Intendo dire che sono riuscita a legare con persone che non ho nemmeno mai visto e che ho saputo rincuorare, prendere in giro ed esserne stata a mia volta rincuorata, presa in giro e virtualmente abbracciata nei momenti in cui ne avevo bisogno, anche solo con una parola, con interessamento disinteressato, 
Ho migliorato la capacità di riconoscere le affinità che spesso portano ad una comprensione reciproca, anticamera di un affetto sincero. E' tutto quello che mi serve, persone alle quali voler bene e che mi vogliano bene, senza effetti speciali: persone che sanno esserci, con le quali puoi condividere una lacrima oppure una grassa risata.
E sulla scia di quelle amicizie virtuali, sono nate delle belle amicizie "in carne e ossa".
Fa tutto parte delle cose belle che mi sono capitate in quest'ultimo anno, denso di cambiamenti.
Ho tante motivi per esserne grata.

13 commenti:

  1. Alice sono davvero felice per te. Io sono più incasinata che mai (ma posso con buona pace della mia ginecologa) affermare che gli ormoni della menopausa stanno contribuendo non poco.
    Un abbraccio fortissimo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh cara la mia solita, sono incasinata anch'io e la menopausa non c'entra. Ma proprio per questo voglio concentrarmi sulle cose belle che mi sono capitate per recuperare energie per affrontare questo periodo piuttosto delicato. E' ina specie do training autogeno fai da te! Ricambio l'abbraccio e coraggio che non ci butta giù niente e nessuno. ;-)

      Elimina
  2. Cara Alice, anche io grazie al mio blog sono arrivata a mettermi in contatto con tante amiche virtuali
    non le ho mai viste, ma nei miei riguardi hanno sempre cercato di essermi vicine
    parole veritiere e sagge che hanno sempre segnato il mio cuore
    Sento che sono accanto a me anche se la distanza ci separa e ci separerà per molto tempo
    ho imparato a conoscerle grazie hai loro post e alle e-mail private che mi mandano, e poi ci siamo scambiate i numeri di telefono, così dietro a una foto con emozione ho sentito la loro voce
    un bacio Alice da una amica virtuale Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' così Valeria. Uscire dal giro ristretto delle mie conoscenze mi ha fatto incontrare persone più affini e ricevere la loro attenzione e il loro interessamento mi ha fatto riprendere fiducia in me stessa. Con nuovi occhi mi sono guardata intorno e ho trovato anche amiche reali.Virtuale e reale possono convivere allegramente, se c'è sincerità. Grazie Valeria

      Elimina
  3. Condivido tutto quello che scrivi e spero prima o poi d'incontrarti e poterti abbracciare...magari a Venezia;-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Venezia finisco martedì, ma per una puntatina in compagnia c'è sempre tempo.
      Per il momento un abbraccio virtuale, Francesca.

      Elimina
  4. "E' tutto quello che mi serve, persone alle quali voler bene e che mi vogliano bene": è bello. Anche a me, sai?, è tutto quello che serve :-)
    E anche a me il blog ha portato tanto affetto e tanta serenità.
    Ti abbraccio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel mio caso il blog è stato terapeutico: mi ha fatto incontrare persone in gamba con le quali mi sono aperta. Poi ho avuto la fortuna di incontrare "dal vivo" persone altrettanto care e ne sono felice. Ti abbraccio anch'io.

      Elimina
  5. Sono contenta per te.
    anche a me il blog è servito da anticamera per lanciarmi a intraprendere relazioni interpersonali nella vita reale. Tuttavia fra relazioni interpersonali, affinità elettive e amicizia c'è una bella differenza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh Velma, potresti scrivere un post e spiegarmi cos'è l'amicizia per te.
      Per me un'amica è una persona con cui puoi ridere o piangere, che puoi prendere in giro senza che se la prenda e che nei momenti belli o tristi C'E'. Però sa anche stare al suo posto, presente ma discreta.
      E dipende dalla persona che abbiamo di fronte o che c'è dietro lo schermo. Anche se virtuale può essere vera e sincera. Un abbraccio.

      Elimina
  6. Grazie al blog io ho molte amiche in più ...virtuali o reali oramai non le distinguo ma sono rapporti veri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, perché dipende dal rapporto che instauri. Non mi considero amica di tutti i miei follower o delle persone che seguo, ma con qualcuno di loro sono andata oltre, ci sono state mail e chat e se non fosse per la distanza, sarebbero diventate amicizie reali. Per me la distanza non è mai stata un ostacolo all'amicizia.

      Elimina