mercoledì 11 settembre 2013

Siamo pronti

E' fatta. Ci siamo.
Domani, 12 settembre, ricomincia la scuola.
Terza liceo e terza media, due belle sfide.


Ma ci credete che mio figlio si è messo a ripassare i verbi in inglese oggi pomeriggio? Io no. Cioè, se non lo avessi visto con i miei occhi, intendo.

Percepisce la difficoltà di un anno impegnativo davanti a sè e chissà che sia la volta buona e che si impegni fin dall'inizio.
Ha un po' di sana paura, e mi auguro per la sua serenità che si trasformi in senso di responsabilità, ché se sei preparato c'è poco da aver paura.

Stasera era molto loquace. Lo guardavo mentre parlava e pensavo che sì, a volte è ancora infantile, è distratto, beh, non è mica un difetto ;) , ma è proprio simpatico. E sensibile. E se alcune persone non vogliono intravvedere queste caratteristiche per quello che sono, pazienza, forse, loro, la sensibilità per capire certe situazioni non ce l'avranno mai (scusate, è una fissa che ho in questi giorni, legata ad ambienti sportivi)

E ci credete che anche mia figlia oggi si è messa a ripassare francese? Nonostante fossero solo dodici giorni che ha mollato i libri? Sarà l'emozione per la scuola nuova? Mah, ma ho apprezzato l'intenzione.

E l'Adolescente con la A maiuscola è stata anche più interattiva del solito, oggi pomeriggio, perché quando è suonato il telefono e mi sono lamentata che da giorni chiama un numero 00000 che fa due squilli e non riesco mai a rispondere, lei, di solito rinchiusa nella sua camera, è apparsa sulla scala e ha detto:
"Se suona due volte, mamma, è il postino"
L'ho guardata un attimo e con voce amorevole le ho detto:
"Torna subito in camera tua!"
E ci siamo fatte una risata.

Siamo pronti. La scuola può cominciare.





18 commenti:

  1. Tutta mamma sua: l'ironia e pure le citazioni dai film.
    In culo alla balena?!?

    RispondiElimina
  2. Haha Velma...un tuo commento di prima mattina mi dà una carica!

    RispondiElimina
  3. Qui siamo in festa per l'inizio della scuola!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma parli di te o di loro? ;)
      Secondo me, camminando perdete ancora un po' di sabbia in giro: dalla spiaggia alla scuola...un bel salto! Bentornata in città.

      Elimina
  4. Risposte
    1. :D!!
      Che poi, quando li hai sotto gli occhi tutti i giorni, non ti accorgi che cambiano. Poi noti che si sono allungati e con più difficoltà, cogli degli impercettibili mutamenti...che fanno ben sperare. E una bella risata è spesso un bel modo di assaporare questi momenti.

      Elimina
  5. oggi abbiamo cominciato anche noi!!! forti i tuoi "bimbi";-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coraggio Francesca, tieni duro. Hanno bisogno di esperienze così, e se ti vede serena, lo sarà anche lui. Un abbraccio
      P.S. Sì, i miei bimbi, dici quelli che sono già più alti di me? ;) Eppure è vero, in fondo in fondo, restano sempre i nostri bimbi.

      Elimina
  6. Figli adorabili amica mia cara..
    Per me era una vera maledizione l'ultimo giorno di vacanza ..il pensiero di veder volar via la libertà mi stremava già prima di cominciare...
    In bocca la lupo per tutto..
    E per te un bacio serale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nella, e crepi il lupo.
      E un abbraccio a te.

      Elimina
  7. ragazzi volenterosi, non c'è che dire, :-D
    E' andata bene con la nuova scuola?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volenterosi...mumble mumble, mi è nuovo questo vocabolo!
      Scherzo, dai, sono in gamba, è che a volte vorrei fossero un po' più costanti.
      L scuola nuova? Shhh...mi sembra bene, ma lo dico sottovoce...

      Elimina
  8. Anche qui, la settimana della ripresa è andata. Tutto bene, per ora, ma siamo solo all'inizio... :)

    RispondiElimina
  9. A Niní che fai, porti sfiga? ;) Dai, su, sosteniamoci come al solito e "pensiamo positivo"! :-)

    RispondiElimina
  10. Wow, in bocca al lupo! se è vero che chi inizia bene è a metà dell'opera, quest'anno sarete a cavallo!

    RispondiElimina
  11. Buon anno scolastico a entrambi allora ^_^

    RispondiElimina